Sconto del 10.00% per ordini superiori a USD 150.00

Iscriviti alla Newsletter! - 20% di sconto

Iscriviti alla Newsletter! - 20% di sconto

Il carrello è vuoto.

x

Prodotto aggiunto al carrello

Procedi all'acquisto

Designers

Hanz Waibl

Hanz Waibl

Hanz Waibl nasce a Verona nel 1931. Dopo il diploma di Liceo Artistico e il  biennio di Architettura al Politecnico di Milano, inizia la professione come assistente di Max Huber. Nello straordinario ambiente milanese del secondo dopoguerra, Waibl trova il terreno fertile su cui far crescere le sue radici mitteleuropee. Ci penserà infatti Max Huber ad educarlo alle regole del più stretto rigore professionale e della più ampia libertà intellettuale. Huber una volta lo definì "... un terrone del Bauhaus" e nel lungo soggiorno americano di Waibl si può leggere un viaggio verso quell'eredità di quella grande scuola, trapiantata negli USA. L'elenco dei clienti e dei lavori di Waibl é ampio e significativo; in sintesi: monografia Max Meyer, catalogo Venini;  Concorso Ferrovie Nord Milano,  manifesto ICSID, "dal cucchiaio alla  città", manifesto Nava-Porsche Design, marchio Istituto Ramazzini, mostre ICE  "Compasso d'Oro Italian Design" itinerante, "Car Design" al Beauburg Parigi, immagini coordinate per Sildamin, Norditalia Assicurazioni, Publiser, Regione Emilia Romagna, allestimenti RAI, Montecatini, BTicino in collaborazione con Achille Castiglioni e, stemma per la nuova Provincia di Biella, corporate Identity Cartoinvest (Gruppo Carrara). Membro del comitato direttivo ADI 1989-1991 e dal 1994 presidente AGI Italia (Alliance Graphique  International). Dal 1971 insegna alla Scuola Politecnica di Design, Milano.
Autore dei volumi "Alle radici della comunicazione visiva italiana", "Progettando" e dell'audiovisivo "La grafica interattiva".

Iscriviti alla newsletter e ottieni il 20% di sconto.

Top